Lomography

“Tutto iniziò con un incontro fortuito nei primi anni ’90, quando due studenti di Vienna, Austria, scovarono una Lomo Kompakt Automat, una piccola ed enigmatica macchina fotografica russa….”

E il resto è storia. Una storia di nicchia, che coi pixel e l’immediatezza del digitale non c’entra nulla, ma profuma ancora di quell’aroma inconfondibile che sprigiona una pellicola quando apri il suo contenitore.
E’ pregna dell’odore delle camere oscure, degli acidi per lo sviluppo e delle soluzioni del fissaggio.
Della tranquillità che trovi solo in camera oscura. Luogo magico da cui non siamo mai usciti e dove il tempo si è fermato.
www.Lomography.com. Il resto è noia.

La gloria formato 35mm: scatti straordinari con la Belair X 6-12 // EN>ITA

LomoChrome Purple 120, ovvero: come lo spieghi a tuo nipote che diventa tutto viola?!  // ES>ITA

Inizia la tua Missione di Spionaggio con un ORWO TC27 400 35mm a Infrarossi  // EN>ITA

Oggi parliamo del Ballerina Project // ES>ITA

Un trucco per la scansione delle foto in bianco e nero // ES>ITA

Top Five dei monumenti più fotografati al mondo // EN>ITA

Fotografie da sogno di animali con la LomoChrome Purple // EN>ITA

LA Times: il fotografo Jay Clendenin scatta con il prototipo della Petzval // EN>ITA

Monday Moodboard: con un gatto, la vita è piena di zampette! // EN>ITA

Freddie Mercury in pigiama che tiene in braccio due gatti // EN>ITA

Lomography Day Trips: il distretto di Gion, a Kyoto, Giappone // EN>ITA

Ricordi dal Giappone VIII: Kanazawa // EN>ITA

Lomography x Zenit New Petzval Lens – Intervista agli artisti: Studio TM // EN>ITA